Uova Ovito

Archive for the ‘Prodotti e Produzione’ Category

Apprezzamenti dall’Unione Europea dopo la visita presso il mangimificio dell’azienda

Il 7/6/2011 circa 40 tecnici e dirigenti dei servizi sanitari di tutta l’Unione Europea hanno visitato il mangimificio Gruppo Novelli di Amelia a Fornole.
La visita è stata promossa dal Ministero della Salute Dipartimento per la nutrizione e la sicurezza degli alimenti in collaborazione con la direzione del mangimificio, nell’ambito del corso di specializzazione ed aggiornamento sulla legislazione mangimistica che quest’anno vedeva l’Italia come nazione organizzatrice presso gli uffici del Ministero a Roma.
La visita ha interessato la realtà aziendale del Gruppo Novelli ed i tecnici del mangimificio hanno illustrato la filosofia Novelli e guidato il gruppo all’interno dello stabilimento dedicato alla produzione del mangime Ovito.

I partecipanti sono rimasti colpiti da una realtà come quella Ovito che con la sua filiera completamente italiana, integrata e certificata, controlla l’intero ciclo produttivo delle galline ovaiole dal loro primo giorno di vita fino alla consegna delle uova nei supermercati.
Questa attenzione posta da Gruppo Novelli nel realizzare un prodotto di qualità e nel rispondere alle attese di sicurezza dei consumatori è certamente un esempio che i tecnici europei hanno apprezzato e che porteranno come esperienza nelle loro attività future.
Sono questi i tecnici che nell’Unione Europea controllano i mangimi destinati agli animali e che vigilano sulla sicurezza alimentare che proprio in quei giorni era scossa dalla contaminazione di vegetali con il batterio Escherichia Coli.
Il riscontro altamente positivo della passata visita ha indotto il Ministero della Salute ad effettuarne un’altra nella giornata del 22 Novembre

Annunci

A seguito dei recenti scandali alimentari legati all’allarme diossina, Ovito sottolinea che fin in dall’inizio dell’attività, ha sempre posto attenzione alla sicurezza alimentare avviando la gestione di una filiera completamente integrata e scrupolosamente controllata in ogni sua fase. In questo modo Ovito è in grado di ricostruire la storia di ogni singolo uovo .
La filiera produttiva inizia con l’allevamento in proprio di pulcini e galline e con la produzione di mangimi esclusivamente vegetali composti da soia e mais no Ogm, senza farine e grassi animali, prosegue con la raccolta, selezione e confezionamento delle uova e termina con la consegna in massimo 48 ore dalla raccolta stessa . I controlli sulla filiera vengono anche assicurati da una sorveglianza continua effettuata dai laboratori di analisi interni.
E proprio grazie a tutto questo Ovito, primo in Italia, ha ottenuto dal Bureau Veritas Italia spa la Certificazione di Prodotto per: freschezza con consegna entro max 48 ore dalla raccolta, alimentazione esclusivamente vegetale delle galline e da materie prime non ogm, assenza di coloranti sintetici e filiera rintracciabile.
Una filiera 100% italiana, completamente integrata e certificata dall’ente esterno superpartes Bureau Veritas Italia Spa. Questo è il risultato di un percorso volontario dell’azienda al fine di tutelare al massimo il consumatore.
L’attenzione che, da sempre, dedichiamo alle materie prime, ai continui controlli, alle certificazioni vi garantiscono che Ovito è un uovo di qualità. Da sempre.

Diossina nelle uova: non se Ovito!
Venerdì 14 Gennaio 2011

Tag: ,

Ovito ha scelto di ampliare la gamma di uova provenienti da allevamenti a terra e all’aperto con altri 12 nuovi prodotti disponibili nei formati da 4, 6, 10, 15 e 2 uova. Ciò attesta la volontà di Fattoria Novelli di offrire ai propri clienti una gamma sempre più varia ed articolata di prodotti, capace di venire incontro ai gusti di un consumatore sempre più attento ed esigente, senza tradirne le aspettative di qualità e sicurezza.
Anche con queste uova, Fattoria Novelli si è impegnata ad assicurare al consumatore la stessa qualità che contraddistingue tutti i prodotti Ovito:

  • data di deposizione a garanzia della freschezza
  • primi negli allevamenti alternativi, la certificazione di prodotto per alimentazione vegetale delle galline da materie prime no Ogm (sp11 Bv),
  • assenza di coloranti sintetici
  • rintracciabilità di filiera (secondo la Iso 22005).

Ovito allevato a terra e Ovito allevato all’aperto provengono, infatti, da allevamenti direttamente gestiti dall’azienda secondo la filosofia di rintracciabilità di filiera che permette di controllare, ricostruire e documentare l’intero processo produttivo.
I consumatori, quindi, possono conoscere in maniera chiara tutto il percorso dell’uovo in un’ ottica di massima trasparenza e garanzia al vasto pubblico. Questo è un percorso che Fattoria Novelli aveva già intrapreso a partire dal 1987. Da questo punto di vista si può dire che Fattoria Novelli abbia precorso i tempi, dal momento che Ovito è stato il primo a riportare sul guscio, oltre alla firma già presente nel 1987, la data di deposizione nel 1993 e la sigla del gruppo di galline di provenienza nel 1994.

All’interno di Ovito extra fresco da 6 uova e anche da allevamento a terra potrai trovare i simpatici segnaposto della fattoria di Ovito da ritagliare, colorare e sistemare sulla tavola il giorno di Natale. Collezionali tutti!

Visita anche il sito Ovitoclub.it

Tag: