Uova Ovito

Ovito vi suggerisce come organizzare un divertente baby-compleanno

Dovete organizzare la festa di compleanno per il vostro bambino? Volete realizzare qualcosa di originale e creativo senza spendere cifre astronomiche? Ecco i consigli di Ovito:

Innanzitutto bisogna allestire l’ambiente, utilizzate molti colori per dare allegria alla tavola e magari create simpatici segna posto (ad esempio semplici barchette di carta colorate con i nomi degli invitati).

L’importante è che i bambini si divertano e che vostro figlio rimanga fiero e soddisfatto della sua festa. Per farli divertire potete costruire delle simpatiche coroncine per far sentire importante ogni invitato.

Potete realizzarle così: Tagliate una striscia di cartoncino piuttosto alta e abbastanza lunga da coprire la circonferenza della testa. Ritagliate dei triangoli dalla parte superiore della striscia di cartoncino e colorate la corona con i pennarelli. E’ possibile disegnare tante pietre preziose colorate, oppure incollarci sopra dei bottoni o dei pezzi di carta crespa. Unite infine le due estremità del cartoncino e fissatele con dello scotch. La corona è pronta per essere indossata.

Altro suggerimento interessante potrebbe essere quello di realizzare delle coloratissime maschere di carta da far indossare ai bambini, magari ipotizzate un tema preciso come il mondo dei cowboy, oppure quello della favola preferita del vostro bambino o un tema sempre amato come quello legato allo Zoo e al mondo animale. Per renderli impegnati in qualcosa potete sempre sistemare su alcuni tavolini dei pennarelli per colorare dei disegni in bianco e nero (su http://www.disegnidacolorare.eu troverete inviti e disegni da colorare completamente gratuiti, potete scegliere il personaggio dei cartoni che più ama il vostro bambino.)

Per rendere l’ambiente più allegro basta poco. Un’idea, ad esempio, è quella di riempire una stanza, magari di dimensioni ridotte, con tanti palloncini colorati. Spostate i mobili contro le pareti e gonfiate tantissimi palloncini fino a riempire tutto il pavimento. Se proprio volete fare le cose in grande, gonfiatene altri ancora fino a creare un vero e proprio mare colorato in cui bambini potranno “nuotare”. Se invece trovate più divertente l’idea di un cielo di palloncini, procuratevi dell’elio e il gioco è fatto.

Se volete rendere “animati” anche gli spuntini da mangiare potete realizzare dei veri e propri capolavori culinari con semplici e pochi ingredienti (dai un’occhiata a www.ovitoclub.it nella sezione “Oggi cucino io”).

Potete allestire uno spazio “fashion” per le bambine, predisponendo qualche trucco e magari quel boa di piume che avete conservato dei “passati” carnevali, questa è un’attività che piace molto alle femminucce poiché adorano travestirsi da signorine “grandi”; mentre per i maschietti potete creare un angolo in cui giocare a cowboy o ai pirati. (Naturalmente un adulto deve essere sempre presente!)

Alla fine della festa è sempre bene donare un piccolo regalino agli invitati. Per non far gravare questa ulteriore spesa sul budget previsto ma anche per insegnare al bambino a risparmiare comunque divertendosi, vi suggeriamo dei doni fai da te da poter realizzare con i vostri bimbi. Su http://www.ovitoclub.it troverete tanti eco-giocattoli da poter realizzare riciclando semplici oggetti che abbiamo in casa.

Ad esempio potete realizzare buffi personaggi con la pasta pane. Come realizzarla:

Ingredienti:
– 100 gr. mollica di pane morbido bianco (tipo pane in cassetta)
– 2 cucchiai di vinavil o simile (circa poichè dipende un po’ anche dal tipo di pane)
– 1 cucchiaino di glicerina (va bene anche la crema per le mani o un olio idratante)
– Volendo anche qualche goccia di limone
Impastare il tutto mettendo per ultima la mollica e poi far riposare nella parte bassa del frigo avvolto nella pellicola per un’oretta.
A questo punto è pronta per essere lavorata ….
Per colorarla bastano poche gocce di colori ad olio nell’impasto oppure una volta asciugati i lavori.
Per farla seccare basta lasciare i lavoretti all’ aria fresca per un paio d’ ore d’ estate mentre d’ inverno anche mezza giornata.
Una volta asciugata dategli una mano di vernice protettiva trasparente (può andare bene anche lo smalto delle unghie compreso quello perlato!!!) , il vernidas sarebbe perfetto.

Tag:

Ovito ha partecipato alla manifestazione “Bimbinfiera” che si è tenuta il 1 e 2 ottobre a Milano presso il parco Esposizioni Novegro.
Bimbinfiera, giunto alla 10° edizione, è un importante salone espositivo dedicato al mondo dell’infanzia, un appuntamento unico per mamme, bambini e famiglie nato per dare risposte alle domande che sorgono durante la gravidanza e la crescita del bebè.
Nello spazio di Ovito i più piccoli si sono divertiti con:

  • il Gioco Ovitogoal, dove baby-calciatori cercavano di centrare più goal possibili! In omaggio simpatici portafoto con nel retro “la tabellina di Ovito” per avvicinare i piccoli alla matematica divertendosi a colorare i simpatici personaggi di OvitoSchool.
  • Area Gattonamento, per immergersi nel fantastico mondo di “La Fattoria di Ovito”
  • Area Giochi, per colorare i divertenti libricini di Ovito

“Vieni su www.ovitoclub.it e troverai tutto quello che ti serve per affrontare in allegria i tuoi giorni di scuola!

Ovito festeggia la giornata mondiale dell’uovo (14 ottobre) e con l’occasione vi suggerisci divertenti modi di utilizzo di questo fantastico alimento. Puoi mangiarlo, puoi decorarlo oppure farne un lampadario. Vuoi sapere come? Vai su http://www.ovitoclub.it e scoprirai la versatilità di questo alimento.
Ecco un modo raffinato e creativo per realizzare delle deliziose "Uova floreali"

Uova Floreali

Materiale necessario: 1 confezione di Ovito extra, fiori o foglie dal bordo ben delineato, una calza velata, colore a tempera.

Attaccate sull’uovo le foglie o i fiori, usando un pennello intriso di albume sbattuto. Quindi inserite l’uovo in una calza velata ed immergetelo in un bagno di colore a vostra scelta e fatelo bollire per circa mezz’ora. Fate freddare l’uovo, quindi staccate delicatamente le foglie o il fiore. Il risultato sarà sorprendente.

Visita Ovito Club.it

Tag:

In occasione della Giornata Mondiale dell’ uovo l’Associazione Nazionale Allevatori e Produttori Avicunicoli donerà uova fresche agli Empori della solidarietà Caritas presenti nelle città di Parma, Gorizia, Pescara, Prato, Lamezia Terme e Roma

"Ci è parso doveroso destinare a questi supermercati, che gratuitamente sostengono le persone in difficoltà, un prodotto dalle ottimali caratteristiche nutrizionali e ben accetto da tutti, in un momento di grande crisi che si sta sempre più caratterizzando per la nascita dei nuovi poveri"

così commenta l’iniziativa la Presidente di Assoavi sig.ra Anna Maldini che prosegue

"attraverso il sostegno delle nostre associate, che ringraziamo per la generosità mostrata, avremo la possibilità di incrementare l’offerta di generi alimentari per le migliaia di famiglie che ogni anno vengono assistite dagli Empori, avviando un rapporto di collaborazione che ci auguriamo possa andare ben oltre la data simbolica dell’8 ottobre.

Un ringraziamento particolare per la riuscita dell’iniziativa va rivolto al direttore della Caritas di Roma Mons Enrico Feroci, al segretario generale dott. Simone Iannone ed a Franco Pittau responsabile dossier caritas migrantes."

Martedì 27 Settembre 2011

Fotografa e conserva i tuoi momenti più belli!

Dall’11 luglio al 18 settembre, acquista una confezione da 6 uova di Ovito extra, Ovito Bio o Ovito da allevamento a terra e vinci subito 50 stampe su carta Kodak e in più puoi vincere una delle 62 nuovissime videocamere Kodak messe in palio.

La nuovissima videocamera KODAK è mini, waterproof e ultrasottile.

Conserva lo scontrino d’acquisto, collegati su www.ovitoclub.it e scopri come vincere!

Tag:

É da poco on line il nuovissimo sito di Gruppo Novelli in una nuova veste grafica, che unisce l’amore per la tradizione al piacere di guardarsi avanti, tutto con l’entusiasmo di un bambino che ogni giorno scopre nuove cose.
Completamente rinnovato è anche il sito di Ovito, dove potrai trovare tutte le notizie più importanti, i nostri punti di vista ma anche gustose ricette e consigli.
E se volete entrare nel favoloso mondo di Ovito navigate all’interno della divertente community ovitoclub.it

Lunedì 4 Luglio 2011
Tag:

Apprezzamenti dall’Unione Europea dopo la visita presso il mangimificio dell’azienda

Il 7/6/2011 circa 40 tecnici e dirigenti dei servizi sanitari di tutta l’Unione Europea hanno visitato il mangimificio Gruppo Novelli di Amelia a Fornole.
La visita è stata promossa dal Ministero della Salute Dipartimento per la nutrizione e la sicurezza degli alimenti in collaborazione con la direzione del mangimificio, nell’ambito del corso di specializzazione ed aggiornamento sulla legislazione mangimistica che quest’anno vedeva l’Italia come nazione organizzatrice presso gli uffici del Ministero a Roma.
La visita ha interessato la realtà aziendale del Gruppo Novelli ed i tecnici del mangimificio hanno illustrato la filosofia Novelli e guidato il gruppo all’interno dello stabilimento dedicato alla produzione del mangime Ovito.

I partecipanti sono rimasti colpiti da una realtà come quella Ovito che con la sua filiera completamente italiana, integrata e certificata, controlla l’intero ciclo produttivo delle galline ovaiole dal loro primo giorno di vita fino alla consegna delle uova nei supermercati.
Questa attenzione posta da Gruppo Novelli nel realizzare un prodotto di qualità e nel rispondere alle attese di sicurezza dei consumatori è certamente un esempio che i tecnici europei hanno apprezzato e che porteranno come esperienza nelle loro attività future.
Sono questi i tecnici che nell’Unione Europea controllano i mangimi destinati agli animali e che vigilano sulla sicurezza alimentare che proprio in quei giorni era scossa dalla contaminazione di vegetali con il batterio Escherichia Coli.
Il riscontro altamente positivo della passata visita ha indotto il Ministero della Salute ad effettuarne un’altra nella giornata del 22 Novembre