Uova Ovito

Posts Tagged ‘eventi

La mostra di “Ovopinto”: Ovito per l’arte

L’evento si terrà dal 8 aprile fino al 1 maggio 2012 a CIVITELLA DEL LAGO (TR)

Ovito da anni è sponsor della“Mostra Concorso Nazionale dell’”OVO PINTO” (espressione dialettale per UOVO DIPINTO ) nato nel 1982 a Civitella del Lago.
Una mostra che si svolge nel periodo della Santa Pasqua e che apre le porte alla primavera con le sue splendide ed evocative uova dipinte.
Ovopinto” è un concorso in cui persone ed artisti di tutte le età e di diversa levatura artistica, Licei Artistici e Accademie delle Belle Arti realizzano e dipingono uova di tutte le dimensioni, di legno, di cartapesta, di struzzo fino a quelle di piccione.

La manifestazione si chiude con la premiazione dell’opera d’arte più bella da parte di una giuria apposita, alla quale partecipano artisti e personalità di chiara fama nazionale che siglano volentieri il loro parere sui risultati di un arte “povera” ma significativa.

Le tematiche che più frequentemente vengono rappresentate sono quelle legate alla pace, alla solidarietà, all’evoluzione della vita umana, alla realtà quotidiana, fino alla politica, in un tentativo di rappresentare artisticamente i più variegati aspetti della nostra realtà quotidiana, della nostra società, della nostra vita.
Le uova realizzate vengono poi esposte per tutto il corso dell’anno presso il Museo – “Ovoteca” di Civitella del Lago e migliaia di visitatori ogni anno vengono appositamente a vedere questo originale “spazio culturale”.

Alla fine di ogni edizione Ovito ha cura di aggiudicarsi una delle splendide opere realizzate così da poterla aggiungere alla propria collezione “Ovopinto”.
Ovito è stato ben felice di appoggiare tale iniziativa che vede avvicinare il concetto di uovo, elemento di vita alle varie sfaccettature della pittura. Credere in questa manifestazione culturale ed artistica significa credere nella nostra verde e bellissima regione promovendo così il territorio e l’incremento del turismo.

Altre curiosità sul mondo delle uova le trovate su ovitoclub. Visitate la nuova sezione “EcOvito”, tutta dedicata alla natura e all’importanza del riciclo.

Tag:

Si avvicina la settima edizione de "Il diamante nero", manifestazione enogastronomica dedicata al tartufo, che si terrà sabato 10 e domenica 11 marzo a Scheggino.
Nel suggestivo centro storico del paese saranno presenti molti espositori provenienti da tutta Italia con i loro prodotti tipici.
Nella giornata di domenica musica e spettacoli faranno da contorno all’appuntamento più atteso: l’enorme frittata al tartufo, quest’anno con una grande novità. 
A realizzarla, come da tradizione, sarà lo chef Fabio Ferretti che impiegherà ben 2.000 uova Ovito.

A seguire lo show del comico David Pratelli, direttamente da "Quelli che il calcio", il "campione nazionale" degli imitatori. Sabato i cani da tartufo si esibiranno in una gara e Gruppo Novelli fornirà loro il mangime.
Il presidente di Gruppo Novelli- Ovito – Torquato Novelli – ha commentato

"In periodi così difficili e bene continuare a sostenere e credere nel patrimonio territoriale e culturale della nostra regione. Eventi come questi devono essere supportati, le iniziative locali portano turismo e suscitano curiosità.
Grazie ai successi ottenuti finora, "Il Diamante Nero" si avvia a diventare un punto di riferimento importante nel panorama del turismo enogastronomico della Valnerina.
La Valnerina è uno splendido territorio ricco di natura, storia, tradizioni popolari e gastronomia, una verde vallata che prende il nome proprio dal fiume che l’attraversa: il Nera.”

Venerdì 24 Febbraio 2012

Fattoria Novelli-Ovito, da sempre, garantisce elevati standard di sicurezza e qualità per i propri prodotti e a dimostrazione di ciò, durante la manifestazione Sigep 2012, Ovito è stato sponsor tecnico della Coppa del mondo di gelateria ed anche azienda partner dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Quest’anno le nazioni in gara erano ben tredici: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Marocco, Messico, Spagna, Svizzera, Usa. Tema della competizione “I frutti della Terra e del Mare”

L’evento ha visto trionfare l’Italia grazie all’abilità e professionalità dei componenti della squadra. Durante la gara sono stati utilizzati gli ovo prodotti Ovito, apprezzati e voluti ogni anno dagli organizzatori della gara.

La qualità degli ovo prodotti Ovito è garantita dall’attenzione dedicata alla materia prima.

Ovito garantisce il controllo dell’intera filiera produttiva, così da assicurarne la completa rintracciabilità: dall’allevamento in proprio di pulcini e galline, alla produzione di mangimi esclusivamente vegetali da materie prime NO OGM, e assenza di coloranti sintetici, proseguendo con la raccolta, selezione e confezionamento delle uova.

L’utilizzo di mangime esclusivamente vegetale di produzione propria costituisce un

elemento fondamentale per la qualità delle uova poiché influenza non solo la colorazione ma anche il sapore e i valori nutrizionali dell’uovo.

Per tutto questo, Ovito ha ottenuto la Certificazione di prodotto per: alimentazione di pulcini e galline ovaiole priva di materie prime contenenti, consistenti e derivanti da soia e mais geneticamente modificati (sp11 BV); senza utilizzo di grassi e proteine animali; assenza di coloranti sintetici; rintracciabilità di filiera (secondo la ISO 22005).

La filosofia imprenditoriale dell’azienda è da sempre orientata alla qualità del prodotto e alla sicurezza del consumatore per garantire la massima soddisfazione del cliente. Qualità e sicurezza hanno portato Fattoria Novelli al raggiungimento di ulteriori traguardi e riconoscimenti particolarmente importanti a livello internazionale come le certificazioni ISO9001, ISO14001 (certificazione ambientale) e SA 8000 (responsabilità sociale).

La gamma degli ovoprodotti Ovito è molto ampia. L’offerta spazia dai classici misto, tuorlo e albume fino ad arrivare allo sgusciato intero per pasta, per maionese, al tuorlo d’uovo zuccherato, alla linea da allevamento a terra e all’aperto fino alla linea biologica composta da intero, tuorlo e albume. In alcuni casi arriviamo a formulare dei prodotti specifici sulla base di capitolati concordati con i clienti. I formati disponibili vanno dai pratici brick da 1 kg, ai bag in box da 10 o 20 kg, fino alle cisterne da 6-9-11 quintali.

Tag:

Gioca nella cucina di Panbuffetto a BIMBINFIERA:

Ovito e Interpan parteciperanno a Bimbinfiera che si terrà il 26 e 27 marzo 2011 presso la nuova fiera di Roma (situata sulla direttrice Roma Fiumicino).

Bimbinfiera, giunto alla 25° edizione, è un importante salone espositivo dedicato al mondo dell’infanzia, un appuntamento unico per mamme, bambini e famiglie nato per dare risposte alle domande che sorgono durante la gravidanza e la crescita del bambino.

Nello spazio di Interpan e Ovito i più piccoli potranno trovare:

  • Il divertente gioco “Metti in ordine la cucina di Panbuffetto”, un enorme “stacca-attacca” in cui i più piccoli potranno divertirsi a sistemare gli oggetti del nostro simpatico fornaio nella cucina di Panbuffetto. I partecipanti riceveranno un cappello da Chef!
  • AREA GATTONAMENTO per immergersi nel fantastico mondo de “La fattoria di Ovito”.
  • AREA GIOCHI con la possibilità di colorare i divertenti libricini Ovito e Interpan.

Interpan e Ovito vi aspettano presso il proprio stand n° 72 – padiglione 1, per offrirvi piacevoli momenti di gusto, divertimento e simpatici gadget.

Su WWW.OVITOCLUB.IT vi aspetta il divertente mondo di Ovito. Potete trovare consigli, ricette e curiosità sulle uova e i più piccoli potranno divertirsi con CuocOvito, un simpatico Chef dalle mille idee.

Orario: 10.00-19.00

Ingresso Intero € 9,00
Gratuito fino ai 10 anni

Scarica qui il tuo Buono sconto!

In occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia (1861-2011)
Ovito si veste tricolore e vi suggerisce una sfiziosa ricetta ipocalorica, veloce e tutto Italiana!

Uova tricolore Pronte in 2 Minuti!

Ingredienti per 4 persone (2 adulti e 2 bambini): 6 Ovito extra (gli adulti possono anche consumarne due per volta, i bambini solo uno per volta); 300 gr di bieta fresca o surgelata; 300 gr di pomodori ciliegini, olio e.v.o., basilico fresco, aceto bianco, sale.
Lavate i pomodori, liberateli dai semi e preparate un sughetto, solo in ultimo aggiungetevi il basilico. Lessate la bieta e mettetela da parte. Intanto preparate le uova in camicia aggiungendo un goccio d’aceto nell’acqua. Preparate ogni piatto disponendo 2 cucchiai di sugo al basilico, l’uovo in camicia e vicino la bieta condita con un filo d’olio e un pizzico di sale. In pochi minuti avete realizzato un piatto italiano di sole circa 270 calorie a porzione!

Se volete sapere trucchi e segreti per preparare le vostre uova in camicia o le migliori fettuccine, visitate www.ovitoclub.it!

Venerdì 11 Marzo 2011

Ovito presente al “diamante nero” di Scheggino

Si avvicina la sesta edizione de "Il diamante nero", manifestazione enogastronomica dedicata al tartufo, che si terrà sabato 12 e domenica 13 marzo a Scheggino.

Nel suggestivo centro storico del paese saranno presenti molti espositori provenienti da tutta Italia con i loro prodotti tipici.

Tra i molteplici appuntamenti della manifestazione, nella giornata di domenica, chef di fama internazionale tra cui Fabio Ferretti, coadiuvati da circa otto persone realizzeranno la “Frittata da guinness” con l’impiego di 10 chili di tartufo e più di 1300 uova Ovito.

Il presidente di Gruppo Novelli – Ovito – Torquato Novelli – ha commentato “crediamo molto nel nostro territorio e siamo sempre ben felici di appoggiare tutte le iniziative a carattere regionale”

Fattoria Novelli azienda del Gruppo Novelli, da sempre, garantisce elevati standard di sicurezza e qualità per i propri prodotti e a dimostrazione di ciò, durante la manifestazione Sigep 2011, Ovito è stato sponsor tecnico del Campionato Mondiale pasticceria juniores ed anche azienda partner dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

L’evento ha visto trionfare l’Italia grazie all’estro di un giovane pasticcere riminese. Un evento innovativo promosso da SIGEP insieme a tre icone della pasticceria italiana: Livia Chiriotti, Iginio Massari e Roberto Rinaldini. La giuria è stata presieduta da Giovanni Pina, Presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Come sottolinea il Presidente del Campionato, Roberto Rinaldini, membro dell’Ampi, “Nella pasticceria da sempre l’uovo è un componente essenziale e primario, infatti nelle preparazioni è insostituibile: apporta grassi, proteine nobili, colore, sapore e sostanze emulsionanti. In sostanza l’uso dell’uovo conferisce un elemento di eccellenza qualitativa. Consiglio l’utilizzo del pastorizzato anche nelle piccole pasticceri dato che offre enormi vantaggi: è sicuramente il più sicuro in assoluto a livello igienico, riduce i tempi di lavoro, non ci sono sprechi e risponde alle esigenze specifiche del pasticcere. Tutte queste caratteristiche che ho evidenziato, le ho riscontrate nell’uovo "OVITO" che, oltre a quanto riportato, ha la Certificazione di Prodotto capace di dare sicurezze e garanzie al pasticcere. Difatti, durante la gara, per la preparazione di pasticceria sono stati utilizzati gli Ovoprodotti Ovito e si sono ottenute delle preparazioni che avevano consistenza e sapore speciali anche grazie all’utilizzo di un uovo di qualità.”

La qualità degli ovo prodotti Ovito è garantita dall’attenzione dedicata alla materia prima.

Ovito garantisce il controllo dell’intera filiera produttiva, così da assicurarne la completa rintracciabilità: dall’allevamento in proprio di pulcini e galline, alla produzione di mangimi esclusivamente vegetali da materie prime NO OGM, e assenza di coloranti sintetici, proseguendo con la raccolta, selezione e confezionamento delle uova.

L’utilizzo di mangime esclusivamente vegetale di produzione propria costituisce un

elemento fondamentale per la qualità delle uova poiché influenza non solo la colorazione ma anche il sapore e i valori nutrizionali dell’uovo.

Per tutto questo, Ovito ha ottenuto la Certificazione di prodotto per: alimentazione di pulcini e galline ovaiole priva di materie prime contenenti, consistenti e derivanti da soia e mais geneticamente modificati (sp11 BV); senza utilizzo di grassi e proteine animali; assenza di coloranti sintetici; rintracciabilità di filiera (secondo la ISO 22005).

La filosofia imprenditoriale dell’azienda è da sempre orientata alla qualità del prodotto e alla sicurezza del consumatore per garantire la massima soddisfazione del cliente. Qualità e sicurezza hanno portato Fattoria Novelli al raggiungimento di ulteriori traguardi e riconoscimenti particolarmente importanti a livello internazionale come le certificazioni ISO9001, ISO14001 (certificazione ambientale) e SA 8000 (responsabilità sociale).

La gamma degli ovoprodotti Ovito è molto ampia. L’offerta spazia dai classici misto, tuorlo e albume fino ad arrivare allo sgusciato intero per pasta, per maionese, al tuorlo d’uovo zuccherato, alla linea da allevamento a terra e all’aperto fino alla linea biologica composta da intero, tuorlo e albume. In alcuni casi arriviamo a formulare dei prodotti specifici sulla base di capitolati concordati con i clienti. I formati disponibili vanno dai pratici brick da 1 kg, ai bag in box da 10 o 20 kg, fino alle cisterne da 6-9-11 quintali.

Tag: